Guida in questa pagina

Contatti

NFC Vs. Bluetooth: Qual è la differenza?

Twitter
Facebook
LinkedIn
Pinterest
WhatsApp
Email
rfid vs blutooth

La comunicazione wireless ha fatto molta strada dai tempi delle ricetrasmittenti e dei telefoni cordless. Attualmente esistono numerose tecnologie wireless, tra cui NFC e Bluetooth.

Nonostante utilizzino lo stesso metodo di comunicazione (onde radio), NFC e Bluetooth sono due tecnologie molto diverse e non compatibili tra loro.

Quindi, NFC vs. Bluetooth: qual è la differenza? Rispondiamo a questa domanda in modo esauriente e osserviamo le differenze tra le due tecnologie.

NFC (comunicazione in campo vicino)

NFC è uno standard di comunicazione wireless che consente lo scambio di dati tra dispositivi molto vicini l'uno all'altro, in genere 4 pollici (10 cm) o meno.

NFC è un sottoinsieme della tecnologia RFID ed è uno standard aperto supportato dai principali sistemi operativi mobili, tra cui Android, iOS e Windows Phone. È regolato dall'NFC Forum, un organismo di regolamentazione fondato dalle principali società tecnologiche, tra cui Apple, Samsung, Sony e Nokia.

NFC viene utilizzato principalmente per i pagamenti senza contatto (Apple Pay e Google Pay), ma può essere utilizzato anche per lo scambio di dati tra dispositivi, ad esempio due smartphone.

Per utilizzare NFC, entrambi i dispositivi devono essere abilitati per NFC e devono essere posizionati uno vicino all'altro. Quando i dispositivi sono vicini tra loro, stabiliranno un collegamento di comunicazione che consentirà loro di scambiarsi dati.

Bluetooth

Bluetooth è uno standard di comunicazione wireless progettato per consentire lo scambio di dati tra dispositivi vicini l'uno all'altro, in genere a 30 piedi (9 m) o meno. È stato introdotto per la prima volta all'inizio degli anni '90 e ha subito diverse revisioni.

L'ultima versione, Bluetooth 5, è stata introdotta nel 2016. Offre una portata e una velocità di trasferimento dati notevolmente maggiori. La tecnologia è regolata dal Bluetooth SIG, un organismo fondato dalle principali aziende tecnologiche, tra cui Apple, Intel, Lenovo, Microsoft e Nokia.

Il Bluetooth viene utilizzato per collegare cuffie, tastiere, mouse e altre periferiche a computer e dispositivi mobili. Può anche essere utilizzato per stabilire una connessione wireless tra due dispositivi, ad esempio due smartphone.

NFC Vs. Bluetooth: Qual è la differenza?

  • Frequenza utilizzata

Entrambe le tecnologie utilizzano le onde radio ma operano su frequenze diverse. Tag NFC funziona sulla frequenza di 13,56 MHz, mentre il Bluetooth utilizza la frequenza di 2,4 GHz.

Per aiutarti a capirlo meglio, parleremo brevemente della frequenza. Allora, qual è la frequenza?

In termini semplici, la frequenza è il numero di volte in cui un'onda si ripete in un dato periodo, solitamente un secondo. Maggiore è la frequenza, più volte l'onda si ripete in un dato periodo. Ad esempio, se un'onda ha una frequenza di 10 MHz, si ripeterà 10 milioni di volte in un secondo.

Pertanto, maggiore è la frequenza, minore è la lunghezza d'onda. La frequenza dell'NFC è molto inferiore a quella del Bluetooth, il che significa che l'NFC ha una lunghezza d'onda maggiore e una velocità di trasferimento dei dati inferiore. 

  • Gamma di comunicazione 

L'intervallo si riferisce alla distanza massima alla quale due dispositivi possono essere separati e continuare a comunicare tra loro. Il raggio di comunicazione dell'NFC è molto più breve del Bluetooth, con un raggio tipico di 4 pollici (10 cm) o meno.

Questo perché NFC utilizza l'induzione per creare un campo magnetico che alimenta la comunicazione tra i dispositivi. Il Bluetooth, d'altra parte, utilizza le onde radio, che hanno una portata molto più lunga. La portata tipica del Bluetooth è di 9 metri o meno.

  • Velocità di trasferimento dati 

La velocità di trasferimento dati è la velocità alla quale due dispositivi possono scambiarsi dati. Maggiore è la velocità di trasferimento dei dati, più velocemente i due dispositivi possono comunicare tra loro.

La velocità di trasferimento dati dell'NFC è più lenta del Bluetooth, con una velocità dati tipica di 424 kbit/s. La velocità di trasferimento dati del Bluetooth dipende dalla versione, con l'ultima versione, Bluetooth 5, con una velocità di trasferimento dati fino a 2 Mbit/s.

Ciò significa che NFC è progettato per la comunicazione a corto raggio tra dispositivi che non hanno bisogno di scambiare molti dati. D'altra parte, il Bluetooth è progettato per comunicazioni a lungo raggio e può scambiare dati molto più velocemente dell'NFC.

  • Consumo di energia 

NFC utilizza onde radio a frequenza inferiore, il che significa che richiede meno energia per funzionare. Il Bluetooth utilizza onde radio a frequenza più elevata, che richiedono più potenza.

Questa è una differenza fondamentale tra NFC e Bluetooth perché significa che NFC è più efficiente dal punto di vista energetico. Puoi utilizzare NFC per periodi più lunghi senza preoccuparti di ricaricare il tuo dispositivo.

Al contrario, dovresti sempre disattivare il Bluetooth quando non lo usi per risparmiare energia. In caso contrario, la batteria del tuo dispositivo si scaricherà molto più velocemente.

  • Costo 

Se stai cercando di scambiare dati, questa domanda potrebbe non essere così importante per te. Questo è che i produttori di dispositivi stanno integrando le due tecnologie nei loro prodotti. Pertanto, non dovrai sostenere alcun costo aggiuntivo per utilizzare nessuna delle due tecnologie.

Tuttavia, se stai cercando di implementare NFC o Bluetooth su larga scala, il costo sarà un fattore cruciale. Il Bluetooth è meno costoso dell'NFC. Questo perché NFC richiede hardware più costoso, come i tag NFC e lettore NFC.

Inoltre, avrai bisogno di chip NFC o chip Bluetooth. Entrambe le tecnologie sono disponibili in chip di fascia bassa, media e alta. Anche il costo dei chip sarà un fattore da considerare.

  • Sicurezza 

NFC utilizza la crittografia per proteggere i dati scambiati tra i dispositivi. Questa caratteristica di sicurezza significa che nessuno può intercettare la comunicazione e intercettare i dati.

Bluetooth utilizza anche la crittografia nota come spettro di diffusione a salto di frequenza (FHSS), che non è sicura come NFC. Il suo algoritmo di crittografia è più debole e può essere violato con gli strumenti e le conoscenze giusti.

Se la sicurezza è un problema, dovresti usare NFC anziché Bluetooth. In questo modo, non ti preoccuperai mai che qualcuno intercetti e legga i tuoi dati.

  • Convenienza

NFC è più conveniente del Bluetooth. Innanzitutto, non è necessario accoppiare dispositivi abilitati NFC come si fa con il Bluetooth. Puoi toccare i due dispositivi insieme e saranno collegati.

In secondo luogo, l'NFC ha una portata più breve rispetto al Bluetooth, il che significa che è meno probabile che ti connetta involontariamente a un altro dispositivo. Con il Bluetooth, puoi connetterti facilmente a un altro dispositivo se si trova nel raggio d'azione, anche se non lo desideri.

Per evitare ciò, è necessario disattivare la visibilità o disattivare il Bluetooth quando non in uso. Con NFC, non è necessario farlo perché la portata è così breve.

Infine, NFC è più efficiente dal punto di vista energetico rispetto al Bluetooth. Ciò significa che puoi utilizzare NFC per periodi più lunghi senza preoccuparti di ricaricare il tuo dispositivo.

  • Applicazioni

Le differenze tra NFC e Bluetooth significano che ogni tecnologia è più adatta per diverse applicazioni. Ecco i due fattori che influenzano l'utilizzo delle due tecnologie:

  • Importo dei dati. Di solito, NFC è migliore per piccole quantità di dati mentre Bluetooth è migliore per grandi quantità di dati.
  • Velocità dei dati. NFC ha una velocità di trasferimento dati più lenta e una portata inferiore rispetto al Bluetooth. Quindi, se devi trasferire rapidamente molti dati, il Bluetooth è l'opzione migliore.

NFC viene in genere utilizzato per comunicazioni a corto raggio, come lo scambio di dati tra due dispositivi o l'effettuazione di pagamenti. È incorporato in molti dispositivi, come smartphone, smartwatch e fitness tracker. È anche la tecnologia centrale nelle app di pagamento, come Android Pay e Apple Pay.

D'altra parte, il Bluetooth viene solitamente utilizzato per comunicazioni a lungo raggio, come il collegamento di un auricolare a un telefono o lo streaming di musica da un telefono a un altoparlante. Altre applicazioni uniche del Bluetooth includono la ricerca di un dispositivo smarrito e l'utilizzo di beacon Bluetooth per il marketing basato sulla posizione.

NFC vs. Bluetooth: quale dovresti usare?

Se stai cercando una tecnologia wireless da utilizzare per la comunicazione, dovresti considerare NFC o Bluetooth. Entrambe le tecnologie hanno i loro vantaggi e svantaggi.

NFC è più conveniente ed efficiente dal punto di vista energetico, ma ha una portata più breve e una velocità di trasferimento dei dati più lenta. Il Bluetooth è meno conveniente e non efficiente dal punto di vista energetico, ma ha una portata maggiore e una velocità di trasferimento dei dati più elevata.

La scelta della tecnologia dipende dall'applicazione. Prima di selezionarne uno, dovresti rispondere alle seguenti domande:

  • Qual è la tua velocità di trasferimento dati ideale? La velocità di trasferimento dati è il numero di bit al secondo che possono essere trasferiti tra due dispositivi. Se devi trasferire rapidamente molti dati, il Bluetooth è l'opzione migliore.
  • Qual è la tua gamma ideale? L'intervallo è la distanza tra due dispositivi. Se devi comunicare a lunga distanza, il Bluetooth è la scelta migliore.
  • Hai bisogno di proteggere la comunicazione? NFC utilizza la crittografia per proteggere i dati scambiati tra i dispositivi. Se sei preoccupato che qualcuno possa intercettare e leggere i tuoi dati, NFC è l'opzione migliore.
  • Cosa stai cercando di connettere? L'applicazione determinerà anche la migliore tecnologia da utilizzare. Ad esempio, se desideri collegare un auricolare a un telefono, il Bluetooth è la scelta migliore. Se desideri effettuare un pagamento, NFC è l'opzione migliore.

Nel complesso, la scelta di NFC O Bluetooth è una preferenza personale. Dipende dalle tue esigenze e dall'applicazione che stai utilizzando. Se non sei sicuro, puoi sempre provare entrambe le tecnologie e vedere quale funziona meglio per te.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Riceva un preventivo immediato dai nostri consulenti più esperti.